sabato 8 febbraio 2014

Mondiale Club - A.C. Ragnatela, il trionfo del gruppo

A quasi una settimana dalla chiusura del Mondiale per Club arriva finalmente l'omaggio dovuto e meritato ai nuovi campioni del mondo. Utilizzo non a caso il plurale perché l'A.C. Ragnatela non è una semplice squadra; è una cooperativa del fantacalcio, una vera macchina di punti a cui contribuiscono ben quattro diversi soci. Dietro a Federico Madaio, titolare formale del team (le mie fissazioni statistiche, purtroppo, vietano una plurititolarità di una squadra...), c'è un gruppo che lavora in simbiosi e in silenzio per raggiungere l'obiettivo. Riuscendoci. Dario, Carmine e Fabio...questo mondiale è anche loro, che rappresentano l'iceberg che magari non si vede, ma che conta eccome. E con questo magico quartetto si laurea campione del mondo anche la loro federazione, l'AFI. Proprio la Fed che ha contribuito, assieme alla mia FFE, alla nascita di questo trofeo, proprio la Fed che con la storica vittoria dell'Atletico Mafrone ormai quattro anni fa ha impresso per prima il nome del nostro albo d'oro, è la prima Fed ad aggiudicarsi il secondo trofeo, entrando così, ancora di più nella storia. Un trionfo intangibile e impresso ormai nella storia.

INTERNACIONAL PORTO ALEGRE - A.C. RAGNATELA
0 - 3 (59.5 - 80.5)
 In questo mondiale per club partecipava il meglio che le nostre quattro federazioni potessero offrire, ma è stato chiaro fin da subito che questa squadra aveva un qualcosa di più rispetto alle altre, aveva una luce che è propria delle squadre predestinate ad entrare nella storia. Lo si è visto nei commenti entusiastici di Fabrizio, nell'interesse suscitato per questa competizione, nei grandissimi risultati di questa squadra che è rimasta imbattuta durante tutto l'arco della competizione. L'A.C. Ragnatela sale in cima al mondo a modo suo, stravincendo. Un 3 a 0 che non lascia agli sconfitti la possibilità di restare con rimpianti o amarezze. Un 3 a 0 netto che ha l'effetto di mettere d'accordo tutti, di far applaudire anche Fabrizio Marzolla, il finalista sconfitto che con grande sportività ha accetato il verdetto facendo lui per primo i complimenti ai nuovi campioni del mondo. E così siamo giunti alla fine di questa breve ma intensissima avventura. L'Academica Coimbra di Stefano Caverzaschi consegna lo scettro: è l'A.C. Ragnatela, ora, a sedere sul trono del mondo.

5 commenti:

Alessandro ha detto...

---MONDIALE PER CLUB---

--FINALE--

AC RAGNATELA - MADAIO FEDERICO

De Sanctis 6
Lichsteiner 7.5+3
Rodriguez 5.5-0.5
Gastaldello 6.5
Dzemaili 4
Joaquin 6
Moralez 7.5+3
Strootman 6
Toni 7+3-0.5
Tevez 5.5
Bergesio 6.5+3-0.5

+2 Bonus Lega

TOTALE: 80.5 - 3 GOL




VS




INTERNACIONAL PORTO ALEGRE - MARZOLLA FABRIZIO

Handanovic 6-3
Jonathan 4.5
Castan 6
Bonucci 6
Danilo 6
Asamoah 7
Pogba 7-0.5
Alvarez R. 5-0.5
Ljajic 6
Llorente 5.5
Mertens 5-0.5

TOTALE: 59.5 - 0 GOL

Alessandro ha detto...

---MONDIALE PER CLUB---


--FINALE--
(Giornata 22)

INTERNACIONAL PORTO ALEGRE - A.C. RAGNATELA
Marzolla Fabrizio - Madaio Federico
0 - 3 (59.5 - 80.5)

Alessandro ha detto...

A.C. RAGNATELA CAMPIONE DEL MONDO 2014!!

COMPLIMENTI!

MADAIO FEDERICO ha detto...

Giustamente voglio RINGRAZIARTI anche qui, nel BLOG da te CREATO. grazie ancora.....senza di te ..sarebbe stato come vincere NULLA!

Fabio Sedran ha detto...

GLASGOW CIPPI LISTA UEFA

PORTIERI
RAFAEL CABRAL
BARDI
ANDUJAR

DIFENSORI
LICHSTEINER
BASTA
KOULIBALY
HEURTAUX
MANOLAS
DARMIAN
RANOCCHIA
ALEX

CENTROCAMPISTI
POGBA
VIDAL
CANDREVA
PAROLO
BONAVENTURA
KOVACIC
EL KADOURRI
SORIANO

ATTACCANTI
ICARDI
DI NATALE
CASSANO
PALOSCHI
SANSONE N
MURIEL